Editoriale

Sono state aggiunte 4 sostanze alla Candidate List: ora la Candidate List comprende 205 sostanze (SVHC).

L’ECHA ha aggiunto tre nuove sostanze alla Candidate List per la loro tossicità per la riproduzione e una quarta per una combinazione di altre proprietà che destano preoccupazione.

Quest’ultima causa probabili gravi effetti sulla salute umana e sull’ambiente, dando luogo ad un livello di preoccupazione equivalente a quello delle sostanze cancerogene, mutagene e tossiche per la riproduzione (CMR), persistenti, bioaccumulabili e tossiche (PBT) e molto persistenti e molto bioaccumulabili (vPvB).

News

Sicurezza e protezione

Ecologia e ambiente

Tecnologia e controlli

Materiali e prodotti

Organizzazione e gestione

Internazionalizzazione